Le elezioni sono vicine e dopo la recente manifestazione del 21 novembre a Roma, che ha visto circa 5.000 partecipanti da tutta Italia e oltre 10.000 collegati alla nostra diretta, sentiamo l’esigenza di porre ai nostri lettori attenti, un sondaggio.
In questi mesi ci siamo occupati della questione legata alla L.119 rendendoci conto che molti medici e politici, condividono dietro le quinte, un senso di dissenso forte e radicato ed e’ in tal senso che Liberascelta.eu vuol gettare le basi per un nuovo convegno in vista delle prossime elezioni.
Sappiamo benissimo che i “Politici” si muovono se sanno di poter contare su una base elettorale. Di fatto per essere eletti, deve esserci una base elettorale. Forti di questa consapevolezza, i cittadini italiani possono ed hanno un grande potere. Direzionare la classe politica verso i propri ideali.
Allora quale miglior modo che non farli uscire allo scoperto? chi sono i rappresentanti del popolo, davvero dalla parte dei cittadini che chiedono una “liberta’ di scelta”?
Rendendoli sicuri di potersi presentare ad un futuro corpo elettorale al patto di perseguire l’idee mandatarie della base e su questa semplice strategia di politica trasversale, senza sposare alcuna bandiera, la nostra Redazione vuole metterli allo scoperto proponendo un vero faccia a faccia con la base elettorale, invitandoli a firmare un vero e proprio patto di alleanza pubblico, con tanto di firma in calce e qualora un intero partito decida di accogliere le nostre istanze, sara’ la base a proporre ad esso un suo esponente da inserire nella loro compagine. Detto cio’ la nostra Redazione ti chiede:

Saresti favorevole alla creazione di un convegno dove invitare tutti quei parlamentari favorevoli alla abolizione o modifica della L.119, in vista delle prossime elezioni?

Loading ... Loading ...

1 commento

  1. Buon giorno, avevo già lanciato questa idea tempo fa. Quando “Repubblica” aveva stimato in un 8% (quindi siamo di più) i free vax. Avevo fatto notare che l’8% NON è una percentuale irrilevante alle politiche (quale partito non vorrebbe avere un +8%?). Chiedevo di impegnarsi moralmente a votare chi ci sostiene e a fare proseliti (amici, parenti ecc.. soprattutto fra quelli che non sanno chi votare o non vorrebbero votare). La mia proposta (lanciata su tutti siti di organizzazioni interessate alla questione) nel migliore dei casi ha ricevuto risposte del tipo “non siamo un’organizzazione politica”. Anche qui: circa 40 votanti. Il nulla! evidentemente le persone non riescono a capire che questa è l’unica maniera per ottenere qualcosa visto che la CC ha detto che è materia del governo … a primavera del PROSSIMO governo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore, inserisci qui il tuo nome