Abbiamo intervistato una madre della Costa D’avorio che ha deciso di parlare, di dare voce al suo paese, raccontandoci cosa succede nella sua terra. Ha paura, non vuole rivelare il suo nome per timore di ripercussioni e quindi abbiamo mantenuto in anonimato la sua identità. Quello che sentirete è cronaca del quotidiano, anche lì come in altri paesi del mondo; Italia compresa.

Ascoltiamo un fatto sconcertante, per capire, comprendere e perchè possa sollevare quel senso civico e di dovere morale in ogni essere umano affinchè i diritti internazionali dell’uomo possa essere davvero rispettati ed applicati.

clicca sul megafono per ascoltare:

ADESSO SI SENTE L’AUDIO: https://www.youtube.com/watch?v=2qha_TrM7QE

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore, inserisci qui il tuo nome