Non occorre aggiungere altro, nell silenzio generale dei media, salvo quello del Corriere della Sera, da sempre attento alle inchieste delle Procure di Catania e Trapani che, stavolta, interessano direttamente la più osannata e “filantropica” delle associazioni umanitarie, direttamente, sembrerebbe; legata al plurimiliardario George SOROS che, per trasportare i migranti, in modo più o meno clandestino in Italia (le inchieste della Magistratura faranno il loro corso), prende i soldi da Governi, UE, ONU, OMS, UNICEF, ecc.

fonte: corriere della Sera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore, inserisci qui il tuo nome