Presso un ambulatorio vaccinale piemontese il personale sanitario starebbe ingannando i genitori disinformati, somministrando ai loro figli anche i vaccini facoltativi, spacciati con frode ed inganno, come obbligatori.

Esortiamo tutti i genitori prima di andare presso gli ambulatori vaccinali a leggersi la Legge 119/2017 (una pagina! uno sforzo che si può fare per la salute dei nostri figli) e a diffidare di codeste gravissime frodi.

Invitiamo a scriverci le vostre segnalazioni ed esperienze, nei commenti pubblici di questo articolo, o nel pieno anonimato all’indirizzo articoli@liberascelta.eu scrivendo la parte pubblicabile e quella che si preferisce non pubblicare.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore, inserisci qui il tuo nome