Il nostro ex premier, Matteo Renzi apre a Roberto Burioni le porte della politica.

“È un medico che stimo molto”. Scrive Renzi in un post correlato da una foto del libro “Il vaccino non è un’opinione”, del Prof. Burioni.

L’ex premier ha intrapreso il suo corteggiamento ad aprile, durante la trasmissione Linea Notte del Tg3 e da allora non si è fermato. Burioni è diventato ormai una vera e propria star dei social con quasi 300 mila follower, sostenendo a spada tratta la necessità di vaccinare. Abbiamo infatti recentemente assistito ad una sua video intervista negli studi di Omnibus, dove ribadisce l’innocuità o comunque il basso rischio delle vaccinazioni: “i vaccini sono i farmaci più sicuri che abbiamo” – poi prosegue – “Basta attendere qualche minuto dopo l’inoculazione per vedere se ci possono essere delle reazioni” poi si corregge, stimando almeno 30 minuti. (vedi intervista)

Ci dovremo aspettare Burioni alle prossime elezioni 2018? Intanto lo stimato virologo non conferma o smentisce ma rimane in silenzio sui colli tra Pesaro ed Urbino, per le sue meritate vacanze dove, forse, avrà modo di pensare a nuove ed utili idee per il popolo italiano. E’ recente infatti una sua partecipazione ad un dibattito del Partito Democratico intitolato: “Idee per l’Italia”.

Il Pd, nuovamente sotto elezioni, apre le sue candidature con “uomini di prestigio” capaci di trascinare le folle. Vedremo dove, viste le innate qualità strategiche di Matteo Renzi.

Nel mentre Matteo Ricci, sindaco di Pesaro (città natale di Burioni) e vicepresidente del Partito Democratico fino al maggio 2017, auspica la candidatura del medico addirittura nei dibattiti pubblici.

Possiamo dire quindi che la nostra sanità, finalmente avrà un respiro di ampie vedute? Magari come nuovo Ministro della Salute? attendiamo con ansia il parere degli elettori alle prossime elezioni ed intanto chiediamo un vostro parere, aprendo questo articolo anche ad eventuali commenti.

Alle prossime elezioni, pensi di sostenere la proposta del Pd, votando il partito?

View Results

Loading ... Loading ...

15 Commenti

  1. Se Burioni rappresenta un presunto ministro della salute…. Siamo rovinati! Punto primo non ha l’umanità che un medico deve avere in primis con i suoi pazienti (in quanto uno che incita all’odio e al suicidio sui social) non può essere definito umano.
    Punto secondo il suo scopo di vaccinare a prescindere è ben noto per i sui scopi economici in quanto fosse vero che tiene alla nostra salute non negherebbe esami e test prevaccinali dicendo solo che non esistono (Cosa non vera) e offendendo a prescindere negando l’evidenza ovvero che i danneggiati esistono e purtroppo aumenteranno…. Ma niente lui è I suoi compagni di imbrogli continuano la loro folle corsa… E inoltre dall’AIFA non me lo sarei aspettato che nascondesse i reali dati delle reazioni avverse avvenute in questi anni…. È una vergogna! la reazione di molti genitori infastidisce perché, si stanno svegliando… E quindi?!? Io continuo a combattere per la libertà…. Quella libertà che giorno dopo giorno provate a toglierci anteponendo i vostri luridi scopi!

  2. Praticamente il prossimo Horror nelle sale cinematografiche.
    Il PD deve andare solo a casa alle prossime elezioni

  3. Non ci sono confini entro cui portare il conflitto d’interesse. Ci chiedevamo come mai il PD non facesse una legge a riguardo: semplice, per approfittarne quando fosse arrivato il loro turno!!!

  4. Burioni è una persona in malafede che mente sapendo di mentire esattamente come Renzi e non sono io a dirlo, ma suoi eminenti colleghi i quali ne prendono le distanze.
    La nostra politica è marcia oltre che compromessa con le lobby di ogni genere e sta perseguendo un unico disegno criminoso ad ampio spettro che coinvolge tutte le attività di funzionamento dello stato sociale.
    Dopo la distruzione del mondo del lavoro come diritto e come pratica, del sistema pensionistico, della scuola, del sistema sanitario ora si prodiga pure alla sperimentazione sui nostri bambini solo per favorire le case farmaceutiche eseguendo gli ordini dei nostri colonizzatori americani.
    Votare PD od una forza politica collusa che ha governato insieme sostenendo un governo illegittimo ed ignorante incapace di partorire leggi sane e costituzionali?
    MAI!

  5. L’eventuale ingresso di codesto personaggio è perfettamente in linea con la follia in corso.
    Urge un ricambio politico e culturale

  6. Mi auguro sia uno scherzo!
    Comunque sia il PD per me non existe più. Vi manderò la corona di fiori nel 2018….RIP.

  7. Ma andate a cagare! Burioni ministro delle capre! A Renzi non gli basta che il figlio sia autistico! Siete la vergogna dell’umanità!

  8. Burioni e’ un altro parternariato del governo, il buon manichino adatto ad eseguire ordini giusti al momento giusto.
    Non abbiamo decisamente bisogno di persone incapaci di mostrarci la realta’ e tumulare definitivamente una liberta’ di scelta gia’agonizzante.
    Decisamente, Burioni stia a casa sua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore, inserisci qui il tuo nome